La rivista

LIB01-cop

 Liberazioni è una rivista trimestrale che dal 2005 è impegnata a sviluppare il dibattito intorno alla questione animale e ai dispositivi di animalità che regolano le nostre strutture sociali. La rivista propone contributi originali e articoli tradotti da varie lingue al fine di estendere le prospettive teoriche e le prassi di liberazione dell’antispecismo. I saggi pubblicati, ad eccezione dei numeri monografici, sono raccolti in tre sezioni tematiche:

Officina della teoria, in cui trovano spazio lavori di carattere filosofico il cui intento principale è quello di elaborare e fornire strumenti concettuali per pensare l’animalità, anche a partire da ambiti di pensiero e di lotta “esterni” al campo dei Critical Animal Studies;

Territori delle pratiche, che ospita contributi volti a far avanzare il dibattito sulle strategie dei movimenti per la liberazione animale (e non solo);

Tracce e attraversamenti, che accoglie articoli brevi, recensioni di libri e film, racconti, suggestioni.

A partire dal 2014, pubblichiamo (con cadenza variabile) una sezione intitolata Testati dagli animali, in cui presentiamo interviste ad autrici e autori di rilevanza internazionale (quali, a titolo d’esempio, Judith Butler, Michael Hardt e Rosi Braidotti) che hanno sviluppato strumenti utili per la discussione sugli animali, l’Animale e l’animalità.

Ultimo numero pubblicato: Liberazioni n. 24 – primavera 2016.